Terre e rocce da scavo

Attualmente la gestione delle terre e rocce da scavo è regolamentata ala livello nazionale dal DPR 120/2017 e, a livello Regione Veneto, dalle Circolari n. 353596/2017 e 127310/2014. Alpogeo si occupa:

  • della gestione dei campioni di terreno presso laboratori di fiducia accreditati
  • della stesura della relazione ambientale ai sensi delle succitate normative
  • della compilazione della modulistica necessaria
Contattaci

Siti contaminati

Successivamente alla caratterizzazione ambientale di un sito ed alla luce dei livelli di CSC (Concentrazioni Soglia di Contaminazione) e di CSR (Concentrazioni Sogli di Rischio) relativi agli analiti considerati ALPOGEO definisce, sulla base della normativa vigente (D.lgs 152/2006) il livello di contaminazione del sito.

In tale sede vengono valutate:

  • Misure di prevenzione
  • Misure di riparazione
  • Messa in sicurezza d’emergenza
  • Messa in sicurezza operativa
  • Bonifica
  • Ripristino ambientale

.

Contattaci

Caratterizzazioni ambientali

Con il Piano della caratterizzazione, da effettuarsi ai sensi della Parte Quarta, Titolo V del D.Lgs.152/06, ALPOGEO persegue gli obiettivi di confermare lo stato di inquinamento, definire le matrici ambientali inquinate ed i contaminanti presenti e delimitare il sito da bonificare. In genere il servizio proposto da aziende specializzate è finalizzato alla identificazione degli eventuali stati di contaminazione presenti nel sito ed a raccogliere i dati e le informazioni necessarie per lo svolgimento delle successive attività di progettazione e realizzazione degli interventi di bonifica. Ricerca di documenti ambientali in serie storica, ispezione del sito, raccolta e valutazione di dati ambientali specifici del sito sono solo alcuni aspetti che intervengono ad una seria valutazione.
Questi dati danno origine alla formulazione di un modello concettuale preliminare del sito.
Tale modello può essere confermato soltanto attraverso l’esecuzione di una campagna di indagine specifica, definita con il Piano di investigazione iniziale, che può comprendere indagini in situ ed in laboratorio, come ad esempio carotaggi di terreno ed analisi chimiche delle acque sotterranee.

La legislazione relativa ai siti contaminati è indicata nel  Titolo V  “Bonifica di siti contaminati” della Parte Quarta del D.Lgs 152/06
sezioni:

Contattaci

Valutazioni di Impatto Ambientale e Valutazioni Ambientali Strategiche

La valutazione di impatto ambientale (VIA) è una procedura amministrativa di supporto per l’autorità decisionale finalizzato a individuare, descrivere e valutare gli impatti ambientali prodotti dall’attuazione di un determinato progetto. La procedura di VIA è normata come strumento di supporto decisionale tecnico-amministrativo. Nella procedura di VIA la valutazione sulla compatibilità ambientale di un determinato progetto è svolta dalla pubblica amministrazione, che si basa sia sulle informazioni fornite dal proponente del progetto, sia sulla consulenza data da altre strutture della pubblica amministrazione, sia sulla partecipazione della gente e dei gruppi sociali.

 

La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è un processo finalizzato ad integrare considerazioni di natura ambientale nei piani e nei programmi, per migliorare la qualità decisionale complessiva. In particolare l’obiettivo principale della VAS è valutare gli effetti ambientali dei piani o dei programmi, prima della loro approvazione (ex ante), durante ed al termine del loro periodo di validità (in-itinere, ex post). Ciò serve soprattutto a sopperire alle mancanze di altre procedure parziali di valutazione ambientale, introducendo l’esame degli aspetti ambientali già nella fase strategica. Altri obiettivi della VAS riguardano sia il miglioramento dell’informazione della gente sia la promozione della partecipazione pubblica nei processi di pianificazione-programmazione.

Contattaci

Un impegno quotidiano

L’ambiente è la nostra prima dimora. La più importante. Troppo spesso ce ne dimentichiamo ma senza un ambiente sano la nostra stessa esistenza è a rischio. Prenderci cura della natura, in ogni sua manifestazione, è uno tra i nostri principali doveri.

Contattaci